POST

«Sono razzista, gli immigrati stiano a casa loro»: l’ira del politico

«Io sono razzista, gli immigrati devono stare a casa loro». Peppe D’Elia, meglio conosciuto come Uomo del Popolo, replica al nuovo invio di clandestini dopo il mega sbarco di Salerno. Il prefetto aveva detto che «in questo momento ci sono 3000 migranti su tutto il territorio provinciale. Il Governo ha preso posizione, siamo abituati ad Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: