POST

Deputato PD va in fabbrica, operai lo cacciano

Il deputato Roberto Speranza, PD e ora bersaniano, si è voleva presentare ieri davanti alle fabbriche lucane Fca di Melfi, Sider Potenza e Italtractor (Potenza) per fare volantinaggio. E’ stato cacciato dagli operai dello stabilimento lucano della Fca. Cacciato ‘preventivamente’: “Domani 24 novembre davanti ai cancelli della Fca di Melfi si presenterà, per fare volantinaggio, Read more

POST

Niente scuola, i clandestini l’hanno trasformata in mini-appartamenti

Impossibile entrare a scuola. I migranti clandestini hanno eretto veri e propri mini-appartamenti. Sono stati trovati dalla ditta che sta avviando i lavori nella scuola “Bramante” a Matera. I lavori dovrebbero realizzare la nuova sede dell’istituto scolastico, ma i clandestini non sono d’accordo. La ditta incaricata dei lavori ha parlato di vera e propria attività Read more

POST

Italiano incendia casolare occupato da immigrati, arrestato

Infuriato perché tre immigrati provenienti dal Burkina Faso – magari infetti di malaria – avevano attraversato il suo terreno senza il suo consenso, un uomo di 81 anni ha dato fuoco ad una stanza del casolare occupato dai tre extracomunitari ed è stato arrestato dai Carabinieri, nelle campagne di Venosa (Potenza), con le accuse di Read more

POST

Minacciarono di decapitare volontari: profughi già liberi di tornare in hotel

Qualche giorno in cella e gli autori della minaccia di decapitazione erano già liberi, ieri, di ritornare nel centro di accoglienza. I tre immigrati (un nigeriano e due gambiani) avevano all’inizio del mese sequestrato e minacciato di «tagliare la testa» a due operatori della cooperativa che gestisce a Potenza una struttura per fancazzisti, quando si Read more

POST

Profughi minacciano di decapitare volontari: “E’ normale, sono liti tra ragazzi” – VIDEO

In Basilicata, la Regione che il PD ha scelto per sperimentare il ripopolamento, attraverso un accordo tra il fratello di uno dei maggiordomi di Soros, il governatore Pittella, e un criptoislamico egiziano, la situazione è fuori controllo. Nel giro di una settimana abbiamo avuto: I giornalisti di DVP sono ansati ad intervistare i mancati decapitatori Read more

POST

PROFUGHI IRROMPONO IN HOTEL: “VOGLIAMO STARE QUI”, CAMERE DEVASTATE

CHIAROMONTE – Dopo la protesta della scorsa settimana, inscenata da 18 cittadini extracomunitari provenienti dal centro territoriale di Tito, ieri mattina si è verificato un altro grave episodio di disordine pubblico. E questa volta, con l’accusa di rissa, danneggiamento, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, le manette sono scattate ai polsi di ben quattro immigrati, Read more

POST

Profughi in rivolta sequestrano volontari: “Dateci tutti i soldi o vi tagliamo la testa”

Tre cosiddetti profughi – un Nigeriano e due Gambiani – sono stati arrestati dalla Polizia a Potenza con le accuse di tentata estorsione aggravata ai danni del responsabile della società che gestisce il centro di accoglienza allestito al ferrhotel, nei pressi della stazione di Potenza centrale, e resistenza a pubblico ufficiale. La Polizia è intervenuta Read more

POST

Basilicata, Pittella dovrà restituire 20mila euro di rimborsi illegali

Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), dovrà restituire 20.274,88 euro a titolo di risarcimento per “il danno prodotto alla Regione” per l’uso di rimborsi riservati a consiglieri e amministratori regionali. Lo stabilisce una sentenza dei Corte dei Conti lucana.Assolto, invece, l’attuale sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo (Pd), per spese che si riferivano Read more

POST

“DATECI PIÙ MIGRANTI”, LA BASILICATA PUNTA SULL’ACCOGLIENZA

“L’accoglienza? Noi abbiamo deciso di cambiare passo ampliando ancor più il nostro impegno per i rifugiati e i richiedenti asilo, focalizzando tutte le migliori esperienze e le energie regionali e proponendo un approccio sistemico alla materia della migrazione e del diritto di asilo”, spiega Marcello Pittella, presidente delle Regione Basilicata. La quota, assegnata dal governo, Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: