POST

POI SCOPRI CHE LA SUPER DIRIGENTE DI BANKITALIA NON HA LA LAUREA

Con il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli ha in comune una folta capigliatura rossa, probabilmente pure qualche idea, come quella dell’impegno personale nella campagna contro la violenza sulle donne. Ma non è per questo che Maria Antonietta Antonicelli nei corridoi della Banca di Italia viene ribattezzata la “Fedeli di via Nazionale”. È più per via di Read more

POST

VISCO GUIDERÀ PER ALTRI SEI ANNI L’ISTITUTO CHE COSTA 1 MILIARDO L’ANNO PER FARE APPENA 45 ISPEZIONI

La Banca d’Italia ha trovato un vecchio governatore. Ignazio Visco è stato confermato per altri sei anni alla guida dell’istituzione finanziaria più importante del Paese e la terza più costosa d’Europa: 1 miliardo e 42 milioni nel 2016, comunque la metà di quanto costa la Banque de France ai francesi e 800 milioni in meno Read more

POST

TOH, ANCHE IL MORTADELLA SI RICREDE E RIABILITA BERLUSCONI

Non so voi, ma io sono convinto che il tempo sia galantuomo. Prendete il caso dei rapporti tra Berlusconi e Prodi. Per anni, l’uno era il Milan, l’altro la Juve, tanto la loro rivalità era accesa. Chi poteva mai immaginare che, un giorno, il Professore avrebbe potuto dialogare con il Cavaliere senza doverlo guardare in Read more

POST

BANKITALIA, L’ASSEDIO ALLA BOSCHI: “NON DEVE PARTECIPARE AL CDM”

Un’interrogazione a Gentiloni e Padoan per chiedere che la sottosegretaria Maria Elena Boschi non partecipi al Consiglio dei Ministri che il prossimo 27 ottobre nominerà il nuovo Governatore di Bankitalia (lo stesso governatore di Palazzo Koch, Ignazio Visco, che Boschi e Matteo Renzi hanno provato a destituire). Questa la richiesta depositata dal deputato di Mdp Arturo Scotto che ha espresso “gravissime perplessità sulla Read more

POST

Visco: le famiglie italiane non spendono a causa dell’euroscetticismo

ECONOMIA, NEWS lunedì, 13, marzo, 2017 “Non si può ignorare l’euroscetticismo crescente anche se non maggioritario” che crea un “clima di incertezza e pessimismo che può scoraggiare la spesa delle famiglie”. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, sottolineando come “a 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, il rischio di paralisi Read more

POST

BANKITALIA RIVEDE AL RIBASSO LE STIME DI CRESCITA DELL’ITALIA

Il Pil dell’italia crescerà dello 0,9% nel 2017, allo stesso livello di quest’anno. Mentre nel biennio successivo il prodotto interno lordo dovrebbe registrare un +1,1%. Le stime, riviste al ribasso, sono contenute nel dossier di Bankitalia sulle proiezioni economiche per l’economia del Paese. “In Italia l’intonazione espansiva della politica di bilancio contribuirebbe a sostenere l’andamento Read more

POST

“SIAMO STATI DERUBATI E ROVINATI MA ORA VOGLIAMO LE LORO TESTE”: PROTESTA DAVANTI A BANKITALIA

L’appuntamento l’avevano preso. Ma Renzi non si è fatto neppure vedere. «Figuriamoci se ci voleva incontrare!», dice Letizia Giorgianni, presidente dell’Associazione Vittime del Salvabanche. Ieri insieme ad Adusbef, Federconsumatori, Fratelli D’Italia, Lega e M5s, circa 150 persone provenienti da Empoli, Siena e Arezzo, hanno manifestato davanti a Palazzo Koch, la sede di Banca d’Italia a Read more

POST

CREDIVENETO: “BANKITALIA CI HA SVENDUTO I CONTI”; E 10 MILA LA TRASCINANO IN TRIBUNALE

C’ è una terra che non è Nordest, così come viene descritto da chi conosce poco il Veneto: parliamo della bassa veronese e della bassa padovana, che hanno in Legnago e Montagnana i loro punti di riferimento. In queste zone non c’ è stata l’ esplosione dei capannoni selvaggi. Sono rimasti molti campi, poco terziario. Read more

POST

BRUTTE NOTIZIE DA BANKITALIA: LE SOFFERENZE BANCARIE SALGONO DEL 12%

Il dato sostanziale, al di là degli equilibrismi contabili e algebrici è uno solo: in Italia le sofferenze bancarie, e cioè i crediti non più ripagati dai debitori alle banche che li avevano concessi, sono in aumento del 12,1% dal 1° gennaio 2016 rispetto il 2015. A settembre, secondo i dati del Supplemento al Bollettino Read more

POST

TROVA UN TESORETTO (37 milioni di lire) NASCOSTO IN SOFFITTA: “PER BANKITALIA SONO CARTA STRACCIA”

Ha trovato in soffitta ben 37 milioni di vecchie lire, accumulati e nascosti dalla mamma nel corso degli anni, ma la Banca d’Italia rifiuta di convertirli in euro. Il caso della signora Angela Vargas, 60enne di Genova, non è affatto isolato. La protagonista spiega la vicenda al Corriere della Sera: Come scrive LEGGO: «Stavo riordinando in soffitta Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: