POST

LE IMPONGONO DI SPOSARE UN CUGINO MA POI SCAPPA: 17ENNE SALVATA DAL CODICE ROSA

Le avevano imposto un matrimonio con un cugino molto più grande. Un matrimonio che lei non voleva. La sua “colpa”? Quella di essersi scelta un fidanzato da sola. Così, ha deciso di scappare e di ribellarsi a un futuro già scritto, non da lei, e di chiedere aiuto. È la storia di una 17enne, nata in Bangladesh e cresciuta Read more

POST

Inondazioni in Asia, l’Unicef: “Colpiti 16 milioni di bambini”

di Edith Discroll Il Fondo per l’infanzia delle Nazioni Unite stima che siano state danneggiate o distrutte oltre 600 mila case e più di 2 mila scuole Non solo gli Stati Uniti, ma una violenta ondata di maltempo – provocata dai monsoni stagionali – che hanno causato alluvioni ed inondazioni nell’Asia Meridionale, soprattutto in Nepal, Bangladesh e Read more

POST

Migrante bengalese amputa dita moglie: “Donne non devono scrivere”

Rafiqul Islam, migrante del Bangladesh, ha amputato le dita alla moglie di anni 21 per punirla: non doveva studiare. I due litigavano spesso per questa ragione. Un giorno, di ritorno dagli Emirati Arabi, dove lavora, e dove avrà trovato conferme alla sua misoginia, il bengalese ha bendato la moglie e le ha detto che “c’era Read more

POST

Islamico brucia viva la figlia perché vuole un maschio

Jahirul Islam, il padre, non poteva accettarla perché esigeva di avere un maschio La nonna materna della bambina di nome Jannatul, Sajia Begum, ha affermato che Jahirul ha ucciso la nipote perché «voleva un figlio, non una figlia». La bambina è stata bruciata viva nella sua casa a Pakunda, in Bangladesh. Sajia ha detto che Read more

POST

UN ALTRO AYLAN, QUESTA VOLTA IN BIRMANIA: A 10 MESI ANNEGA DURANTE LA FUGA VERSO IL BANGLADESH R.I.P.

Prono nel fango, immobile mentre viene lambito dall’acqua del fiume, i vestitini stropicciati. La sua unica colpa, a 10 mesi, è di appartenere alla minoranza musulmana Rohingya, perseguitata in Birmania e costretta a fuggire in Bangladesh attraversando il fiume Naf che divide i due Paesi. Ad attendere i fuggitivi, alla foce, nella notte del 4 Read more

POST

Islam, Dacca: ucciso custode di scuola cristiana

ESTERI, NEWS giovedì, 22, dicembre, 2016 DACCA, 22 DIC – Il guardiano di una scuola missionaria cristiana è stato accoltellato a morte la notte scorsa in Bangladesh da sconosciuti che non hanno lasciato sul posto alcuna traccia per orientare gli inquirenti sulle ragioni del loro gesto. Lo riferisce oggi il quotidiano The Daily Star di Read more

POST

IL BANGLADESH VUOLE CANCELLARE L’ISLAM ​COME RELIGIONE DI STATO (TROVA LE DIFFERENZE)

Il Bangladesh potrebbe abbandonare l’islam come religione di Stato. La proposta arriva dal partito di governo Awami League (Lega popolare bengalese, ndr), ormai persuaso della necessità di riconoscere la “forza del secolarismo” nel Paese asiatico. “Il Bangladesh è un Paese di armonie comuni – ha spiegato Abdur Razzak, alto dirigente del partito di maggioranza, in Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: