POST

BERLINO, AMRI AVEVA IN TASCA MILLE EURO: NUOVA PISTA DA SEGUIRE GRAZIE ALLE BANCONOTE

Anis Amri, autore della strage di Berlino ucciso nel Milanese, aveva con sé oltre mille euro in contanti. Le banconote, al vaglio dell’antiterrorismo, avrebbero generato un’importante pista investigativa. Gli investigatori presumono infatti che il denaro, in tagli da 50 e 20 euro, sia stato prelevato da uno sportello Bancomat al quale è possibile risalire per Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: