POST

Salvini sfida elettori PD: “Ma davvero voterete Casini e Lorenzin?”

“Ieri si è chiusa la farsa della Commissione di inchiesta sulle banche che non ha prodotto nulla se non la candidatura in centro a Bologna di Casini e mi dispiace per i bolognesi”. Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini. “Faccio un appello agli elettori del Pd sul fatto che ci voglia un Read more

POST

BANCHE, STANGATA SUI CONTI CORRENTI: COSTI AUMENTATI ANCHE DEL 40%

Cittadino vessato e spennato. Dal Governo attraverso le tasse più disparate. E dalle banche attraverso l’aumento dei costi per i servizi bancari, cresciuti negli ultimi anni del 20% con punte del 40%, secondo un’indagine di SosTariffe.it per La Stampa che ha analizzato il comportamento dei 10 principali istituti bancari. Dal 2013 a oggi l’aumento medio è di 36 Read more

POST

CASO BANCHE, FELTRI DEMOLISCE CASINI: “E ALLORA VAI IN MO…”

Senza spirito polemico, ma consapevoli che la commissione di inchiesta parlamentare sulle banche rotte non sarebbe servita a nulla, dobbiamo dire senza darci troppe arie che avevamo ragione. I commissari hanno fatto finta di lavorare qualche mese pur sapendo che la loro era soltanto una sceneggiata. Infatti la legislatura era agli sgoccioli e con la Read more

POST

CASO BANCHE, FELTRI DEMOLISCE CASINI: “E ALLORA VAI IN MO…”

Senza spirito polemico, ma consapevoli che la commissione di inchiesta parlamentare sulle banche rotte non sarebbe servita a nulla, dobbiamo dire senza darci troppe arie che avevamo ragione. I commissari hanno fatto finta di lavorare qualche mese pur sapendo che la loro era soltanto una sceneggiata. Infatti la legislatura era agli sgoccioli e con la Read more

POST

SALLUSTI METTE IN GUARDIA GLI ITALIANI: “BANCHE? UNA SCIAGURA SENZA APPELLO”

Attenzione al vero pericolo, almeno secondo Alessandro Sallusti. E il vero pericolo, il direttore de Il Giornale lo indica nell’editoriale della vigilia di Natale. “Un Pd troppo indebolito e allo sbando – ricorda dopo aver scritto dopo l’addio definitivo allo Ius Soli – potrebbe fare la fortuna della sinistra estrema del duo Grasso-Boldrini. La fortuna della quale potrebbe a sua volta tornare utile Read more

POST

TRUFFATA DALLE BANCHE, ACCUSA RENZI: LUI LA QUERELA MA POI, IL GRANDE E MAGNANIMO PD NON PROCEDERÀ LEGALMENTE CONTRO LA DONNA…

Cornuta e mazziata? Per una volta no, per fortuna. Perché lei, anziana signora truffata dalle banche, lasciata sul lastrico, aveva osato gridare in faccia la sua disperazione al segretario del PD.Che, per tutta risposta e prima che venisse allontana a forza di peso, anzicché cercare di aiutarla e capirne le ragioni, aveva minacciato di querelarla. Detto Read more

POST

SONDAGGI, PEGGIOR CALO DELL’ANNO PER IL PD: AFFOSSATO DALLE BANCHE

Non c’è pace per il Pd: ancora una volta, la quarta nell’ultimo mese e mezzo, il partito guidato da Matteo Renzi fa registrare il peggior dato dell’anno, attestandosi al 24,1% È quanto emerge dalla supermedia settimanale elaborata da YouTrend per Agi. Unica consolazione, per i dem, è che questo calo non si traduce in una crescita significativa dei Read more

POST

IL #BITCOIN? “NON SONO UNA BOLLA SPECULATIVA, MA L’AGO CHE FARÀ ESPLODERE LA BOLLA DELLE BANCHE”

Chi sia stato ad inventare i Bitcoin resta tuttora un mistero. Quello che è certo, però, è che le criptovalute stanno rivoluzionando l’economia globale. Tanto che la Francia è pronta a portare la questione al tavolo del prossimo G20. “ll Bitcoin non è la bolla, ma l’ago”. Replica così Gianluca Comandini, tra i fondatori di Assobit, l’associazione delle imprese Read more

POST

LA BORDATA DI VESPA SULLE BANCHE: “BANCA D’ITALIA, IGNAZIO VISCO COME È POSSIBILE RINNOVARLO PER SEI ANNI?”

Era “inossidabile”,”solenne”, Banca d’Italia. Ma se quel “senso di infallibilità che si respira a via Nazionale è rimasto immutato”, il “carisma è scomparso“. Bruno Vespa, nel suo editoriale sul Giorno, premette di non aver “mai incontrato Ignazio Visco” ma di aver “conosciuto tutti i suoi predecessori da Guido Carli in giù”, come “quell’autentico gentiluomo di Carlo Azeglio Ciampi” che quando “bruciò 63mila miliardi Read more

POST

2018, Italia al bivio: commissariamento o uscita dall’euro ?

DI FEDERICO DEZZANI federicodezzani.altervista.org Il futuro dell’Italia si fa sempre più minaccioso man mano che il 2018 si avvicina: all’incertezza derivante dalle elezioni politiche si somma un quadro europeo ostile, dove la Germania, disposta forse a sobbarcarsi la Francia per ragioni geopolitiche, non ha alcuna intenzione di concedere sconti al nostro Paese. Un commissariamento esplicito Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: