POST

REBORN DOLLS, MAMME DI UNA BAMBOLA

di Francesco Volpi Volti d’infante sembrano scrutarci dietro meravigliosi occhioni blu. Una faccina imbronciata pare preludere al pianto. I lineamenti rilassati e le palpebre abbassate c’invitano a non fare rumore per non svegliare il neonato assopito. Ma, dopo uno sguardo più attento, ci accorgiamo che quanto stiamo osservando non è reale. E’ gomma sapientemente assemblata nei minimi dettagli. Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: