POST

Francia, scomparsa Maelys, incriminato un uomo: trovate tracce di Dna della bimba nella sua auto

di Angela Rossi L’uomo, come specificato dai procuratori di Grenoble, era uno degli invitati al ricevimento nuziale che si è svolto a Pont-de-Beauvoisin Un uomo di 34 anni – già sospettato e in custodia alle forze dell’ordine francesi – è stato formalmente accusato nell’ambito delle indagini sulla scomparsa di Maelys, la bimba di 9 anni di cui si sono perse Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: