POST

PAURA A SONDRIO, AUTO INVESTE TRE PERSONE NELL’AREA PEDONALE

Sondrio, 9 dicembre 2017 – Grave incidente, poco dopo le 15, in centro a Sondrio poco dopo le 15. Un uomo alla guida di un’auto è piombato all’interno di piazza Garibaldi, investendo tre persone. La vettura è risucita ad entrare nella piazza pedonale dopo aver divelto uno dei paletti che delimitano l’area con la strada. La corsa dell’automobilista Read more

POST

La multa per chi utilizza cellulari alla guida raddoppia: si rischiano sanzioni fino a 2588 euro

di Charlotte Matteini Alcuni emendamenti alla legge di bilancio prevedono il raddoppio delle multe per chi utilizza smartphone e cellulari alla guida dell’automobile, fino a un massimo di 2588 euro. Prevista anche la sospensione della patente fino a 6 mesi per i recidivi. Immagine: Fanpage.it Non solo l’obbligo di installazione del dispositivo anti-abbandono volto a Read more

POST

AUTO CONTRO CAMION: MUOIONO DUE SEDICENNI E UN VENTENNE – R.I.P.

aronno, auto fa inversione di marcia e viene travolta da un Tir: morti due 16enni e un ventenne. Le giovanissime vittime stavano andando ad una festa. L’incidente stradale si è verificato in via Como, a Saronno (Varese). LE VITTIME ERANO TRE STUDENTI Erano tutti residenti a Rovello Porro, in provincia di Como, i tre ragazzi Read more

POST

AUTO CONTRO CAMION: MUOIONO DUE SEDICENNI E UN VENTENNE – R.I.P.

aronno, auto fa inversione di marcia e viene travolta da un Tir: morti due 16enni e un ventenne. Le giovanissime vittime stavano andando ad una festa. L’incidente stradale si è verificato in via Como, a Saronno (Varese). LE VITTIME ERANO TRE STUDENTI Erano tutti residenti a Rovello Porro, in provincia di Como, i tre ragazzi Read more

POST

CHOC NEL BRESCIANO, LASCIANO LE BIMBE IN AUTO: TROVATE TRACCE DI COCAINA NEL LORO SANGUE

Sono state trovate tracce di cocaina nel sangue delle due bambine, di tre anni e di otto mesi, abbandonate in auto la scorsa settimana a Borgo San Giacomo, nel Bresciano. Il padre le aveva lasciate in auto per andare a giocare alle slot-machine, mentre la madre si prostituiva. Le piccole si trovano ora in una Read more

POST

BOLLO AUTO? IL PIANO PER CANCELLARE LA TASSA PIÙ ODIATA DAGLI ITALIANI

Via il bollo auto, la tassa più odiata dagli italiani. Si avvicinano le elezioni e la parola magica è “fisco”. Silvio Berlusconi, che l’argomento lo conosce forse meglio di chiunque altro, non a caso ha fiutato l’aria e ha pronti due cavalli di battaglia per arrivare alle urne e fare il pieno di voti. Il primo Read more

POST

METTONO A SEGNO UNO SCIPPO AI DANNI DI UNA STRANIERA, LA COPPIA FESTEGGIA FACENDOLO IN MACCHINA

Due scippatori seriali trovati in auto mentre facevano sesso per festeggiare l’ennesimo colpo, drogati, eccitati e felici, almeno fino all’arrivo della polizia. È successo ieri a Padova, in via dell’Orma. Come riporta il Gazzettino, protagonisti un uomo e una donna, lui un 36enne patavino e lei una 39enne del veneziano. I due avevano appena tentato di scippare della borsetta una ragazza moldava nella zona di via Algarotti, Read more

POST

METTONO A SEGNO UNO SCIPPO AI DANNI DI UNA STRANIERA, LA COPPIA FESTEGGIA FACENDOLO IN MACCHINA

Due scippatori seriali trovati in auto mentre facevano sesso per festeggiare l’ennesimo colpo, drogati, eccitati e felici, almeno fino all’arrivo della polizia. È successo ieri a Padova, in via dell’Orma. Come riporta il Gazzettino, protagonisti un uomo e una donna, lui un 36enne patavino e lei una 39enne del veneziano. I due avevano appena tentato di scippare della borsetta una ragazza moldava nella zona di via Algarotti, Read more

POST

SPARÒ AL LADRO CHE GLI STAVA RUBANDO L’AUTO: IL PM CHIEDE 5 ANNI

PADOVA – Condanna a cinque anni e due mesi di reclusione per tentato omicidio: è questa la richiesta fatta dal pm Emma Ferrero per Walter Onichini, il macellaio di Legnaro che sparò a un ladro albanese, ferendolo. In caso di condanna il risarcimento chiesto dall’albanese ferito è di324mila euro. «Onichini ha sparato perché temeva che i ladri avessero rapito il figlioletto», ha spiegato l’avvocato dell’indagato, Ernesto De Toni. IL Read more

POST

UBRIACO E SENZA PATENTE: IL PRETE INVESTE UN BIMBO IN PIENO GIORNO

Si era messo alla guida della sua Fiat Punto anche se aveva bevuto un po’ e la sua patente era ancora sospesa. Un prete sulla sessantina ha così investito in pieno giorno un bambino di sei anni che gli aveva tagliato la strada all’improvviso, a Feltre, nel Bellunese. Il piccolo fortunatamente se l’è cavata con Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: