POST

“ECCO COME UCCIDERE I CROCIATI”: I NUOVI “COMANDAMENTI” DELL’ISIS

Il ramo mediatico dell’Isis, Alhayat Media Center, ha pubblicato il nono numero di Rumiyah. Rumiyah, Roma in arabo, deriva da Rum, termine con cui si indicavano i bizantini e, col passare del tempo, gli occidentali. E’ uno dei tanti strumenti utilizzati dall’Isis per la radicalizzazione a distanza di simpatizzanti e fondamentalisti sparsi per il mondo. Read more

POST

LʼALLARME DI GABRIELLI: “L’ISIS STAVA PER COLPIRCI E PRIMA O POI LO FARÀ” #STOPINVASIONE

“Il rischio attentati c’è, E anche l’Italia avrà il suo prezzo da pagare”. Lo afferma il capo della polizia, prefetto Franco Gabrielli, che aggiunge: “Questo, però, non deve toglierci la nostra libertà”. “Il terrorismo liquido come è quello attuale, dove l’ innesto non è fatto rispetto a cellule dormienti, ma è rivolto a una pletora Read more

POST

FESTIVITÀ NEL MIRINO: DUE ATTENTATI SVENTATI IN AUSTRIA E IN INDONESIA

Un marocchino che aveva chiesto l’asilo politico in Austria è stato arrestato in un blitz dei corpi speciali con l’accusa di preparare un attentato per Natale. Dall’altra parte del mondo, a Giacarta, capitale dell’Indonesia, l’antiterrorismo ha ucciso tre terroristi che stavano confezionando degli ordigni da fare saltare a Natale o Capodanno. Le feste sono nel Read more

POST

#TERRORISMO, LA DEVASTANTE PROFEZIA DELL’ESPERTO: “NON POTREMO MAI FERMARLI…” (MA VA LA’)

Si è dovuto ricredere chi si aspettava un attentato terroristico in un paese francofono, come Francia o Belgio, senza considerare: “il momento curciale – ha detto il giornalista americano Joby Warrick – gli attentati non sono rappresaglie”. Vincitore di due premi Pulitzer, Warrick ha scritto un saggio, Bandiere nere (ed. La nave di Teseo), proprio Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: