POST

PERCHÉ GLI JIHADISTI VENGONO IN ITALIA MA FANNO ATTENTATI ALL’ESTERO, SIAMO LA CULLA DEL MALE?

In Italia per anni, poi la mattanza all’estero: i jihadisti che hanno colpito l’Europa si sono stabiliti nel nostro Paese per anni e, dopo essersi radicalizzati, hanno colpito. Il collegamento tra i responsabili della strage dei mercatini di natale di Berlino, del Bataclan, e di Marsiglia adesso preoccupa seriamente l’Italia: sono passati nelle nostre città, hanno stretto Read more

POST

Mentana manda in onda 16 bufale sull’11 settembre. Si scuserà coi telespettatori? VIDEO

Enrico Mentana ha mandato in onda, l’11 settembre scorso, all’interno della trasmissione “Bersaglio Mobile“, un servizio sugli attentati del 2001. Il servizio era un montaggio di due filmati, uno “complottista”, realizzato da Massimo Mazzucco, e l’altro anticomplottista, realizzato da Paolo Ativissimo. In pratica prima veniva mostrata la tesi cospirazionista e subito dopo il servizio che Read more

POST

“ECCO COME UCCIDERE I CROCIATI”: I NUOVI “COMANDAMENTI” DELL’ISIS

Il ramo mediatico dell’Isis, Alhayat Media Center, ha pubblicato il nono numero di Rumiyah. Rumiyah, Roma in arabo, deriva da Rum, termine con cui si indicavano i bizantini e, col passare del tempo, gli occidentali. E’ uno dei tanti strumenti utilizzati dall’Isis per la radicalizzazione a distanza di simpatizzanti e fondamentalisti sparsi per il mondo. Read more

POST

LʼALLARME DI GABRIELLI: “L’ISIS STAVA PER COLPIRCI E PRIMA O POI LO FARÀ” #STOPINVASIONE

“Il rischio attentati c’è, E anche l’Italia avrà il suo prezzo da pagare”. Lo afferma il capo della polizia, prefetto Franco Gabrielli, che aggiunge: “Questo, però, non deve toglierci la nostra libertà”. “Il terrorismo liquido come è quello attuale, dove l’ innesto non è fatto rispetto a cellule dormienti, ma è rivolto a una pletora Read more

POST

FESTIVITÀ NEL MIRINO: DUE ATTENTATI SVENTATI IN AUSTRIA E IN INDONESIA

Un marocchino che aveva chiesto l’asilo politico in Austria è stato arrestato in un blitz dei corpi speciali con l’accusa di preparare un attentato per Natale. Dall’altra parte del mondo, a Giacarta, capitale dell’Indonesia, l’antiterrorismo ha ucciso tre terroristi che stavano confezionando degli ordigni da fare saltare a Natale o Capodanno. Le feste sono nel Read more

POST

#TERRORISMO, LA DEVASTANTE PROFEZIA DELL’ESPERTO: “NON POTREMO MAI FERMARLI…” (MA VA LA’)

Si è dovuto ricredere chi si aspettava un attentato terroristico in un paese francofono, come Francia o Belgio, senza considerare: “il momento curciale – ha detto il giornalista americano Joby Warrick – gli attentati non sono rappresaglie”. Vincitore di due premi Pulitzer, Warrick ha scritto un saggio, Bandiere nere (ed. La nave di Teseo), proprio Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: