POST

ISLAM, ASIA BIBI IN CARCERE PER BLASFEMIA, LA FIGLIA: “PAPA, PREGHI PER LEI”

“Sento che il Papa prega per mia madre e continuerà a pregare. E con le sue preghiere mia madre sarà liberata”. Alla vigilia dell’udienza della Corte Suprema di Islamabad sul caso di Asia Bibi, la cristiana pachistana condannata per blasfemia, la figlia della donna, Esham, ha ricordato la visita in Vaticano al Pontefice, compiuta nell’aprile del Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: