POST

Vaticano, il caso del vescovo gay che abborda i militari di ronda a San Pietro

CITTÀ DEL VATICANO – Un altro gay scatenato tra i gesuiti di Bergoglio. Dicono che non sia difficile vederlo uscire dal suo appartamento, nel tardo pomeriggio, e mettersi a passeggiare avanti e indietro nei pressi di Sant’Anna, l’ingresso principale del Vaticano. A stuzzicare gli appetiti del prelato, da un anno in qua, si è aggiunta Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: