POST

Arcivescovo Strasburgo evoca Eurabia: “Islamici me lo dicono sempre, tutto questo sarà nostro”

L’arcivescovo di Strasburgo ha deciso di sfidare la dittatura del politicamente corretto e il suo boss, Bergoglio. Parlando dell’aborto che, ha specificato, “non è solo concesso ma addirittura promosso”, monsignor Luc Ravel lo ha voluto mettere sullo sfondo dell’immigrazione islamica parlando di “Grande Sostituzione”. “Si tratta di una promozione che non posso accettare, non per Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: