POST

“NON ACCETTIAMO GAY E ANIMALI”; È BUFERA SULL’HOTEL CALABRESE…

“Non accettiamo gay e animali”. E’ questo il messaggio che due ragazzi di Napoli si sono visti recapitare dal titolare di una casa vacanze della frazione Santa Maria, a Ricadi, in Calabria. Lo ha scritto il proprietario quando si è reso conto che i suoi ospiti erano due uomini. A quel punto i due ragazzi, fidanzati, hanno Read more

POST

SVIZZERA CHOC: ARMATO DI MOTOSEGA FERISCE CINQUE PERSONE DENTRO UN MCDONALD’S E SCAPPA

Cinque persone ferite, due delle quali in modo grave: questo il primo bilancio fornito dalla polizia svizzera in merito ad un attacco condotto da un uomo che, secondo testimoni, citati dai media, armato di motosega ha seminato il panico nella città vecchia di Sciaffusa. Gran parte della città vecchia rimane sbarrata e le forze speciali Read more

POST

“SI VERGOGNI”; POI I GENITORI DI GIULIANI INSORGONO PER IL POST DEL CONSIGLIERE PD, LUI SI SCUSA MA RIBADISCE IL CONCETTO

“Quel signore può vergognarsi!”. Così i genitori di Carlo Giuliani, il giovane morto a Genova nel 2001 durante il G8, hanno replicato al consigliere Pd di Ancona Diego Urbisaglia. Su Facebook l’esponente dem aveva scritto: “Se in quella camionetta ci fosse stato mio figlio, gli avrei detto di prendere bene la mira e sparare”. Dopo Read more

POST

DOPO 15 ORE DI CAMERA DI CONSIGLIO LA CORTE DʼAPPELLO CONFERMA LʼERGASTOLO PER IL BOSSETTI

La Corte d’Assise d’Appello di Brescia ha confermato l’ergastolo per Massimo Bossetti, unico imputato per l‘omicidio di Yara Gambirasio. Il muratore di Mapello, prima di lasciare l’aula scortato dalla polizia penitenziaria, ha avuto solo il tempo di salutare la madre Ester Arzuffi, in lacrime. Gli avvocati di Bossetti: “Clamoroso errore giudiziario”. Esulta il legale della parte civile: “Giustizia Read more

POST

“ERO UNA MASCHERA DI SANGUE”; PARLA LA VITTIMA DELLA FURIA DELLA ROM DI 9 ANNI: LE FOTO DOPO L’ATTACCO…

“Ero una maschera di sangue…”. È la stessa Maria Assunta, l’anziana signora di 63 anni massacrata a colpi di cellulare da una rom di appena 9 anni, a raccontare i momenti drammatici della rapina di mercoledì scorso che l’hanno portata in ospedale. La giovanissima nomade l’ha aggredita senza pietà. Si trovavano alla stazione Barberini, in pieno giorno. E nessuno ha Read more

POST

PUNTUALE IL PD SI SCAGLIA CONTRO LA SPIAGGIA “FASCISTA”: “TOGLIERE SUBITO LA CONCESSIONE”

La sinistra è pronta a far chiudere lo stabilimento Punta Canna di Chioggia. L’hanno già ribatezzata “la spiaggia fascista”. E sono pronti a tutto pur di togliere a Gianni Scarpa, 64enne di Mirano, la concessione. “La spiaggia fascista di Chioggia va chiusa e la concessione demaniale revocata, ponendo fine a questa autentica vergogna”, ha tuonato il deputato Antonio Misiani che Read more

POST

CHIOGGIA, QUELLA SPIAGGIA “FASCISTA” DOVE VIGE ANCORA IL REGIME

Basta arrivare nei pressi dello stabilimento Punta Canna di Chioggia per capire l’aria che tira: “Zona antidemocratica e a regime. Non rompete i c…”. Più avanti, i cartelli, come riporta Repubblica, sono ancora più eloquenti: “Regole: ordine, pulizia, disciplina, severità. Difendere la proprietà sparando a vista ad altezza d’uomo, se non ti piace me ne frego!… Servizio solo per Read more

POST

IMMIGRATI, RENZI COPIA SALVINI E SI COPRE DI RIDICOLO, GUARDA COSA HA AVUTO IL CORAGGIO DI SCRIVERE SUL SUO LIBRO: “NON DOBBIAMO ACCOGLIERE TUTTI… AIUTIAMOLI A CASA LORO”

Sono bastate poche righe estratte dal prossimo libro di Matteo Renzi per scatenare uno psicodramma tra fan e ultras del Partito democratico. In quelle pagine, Renzi parla di accoglienza e immigrazione, usando parole che sembrano copiate pari pari da un comizio del segretario della Lega Matteo Salvini. Sull’argomento infatti l’ex premier arriva a dire: “Non Read more

POST

MASCHIO O FEMMINA? IN CANADA IL SESSO DEL BAMBINO È “U”

“Sesso: sconosciuto”. Il tesserino sanitario di Searyl Doty, bimbo canadese nato nel novembre 2016, recita così alla voce in cui viene indicato il genere dell’intestatario del documento. Questo dopo la richiesta avanzata dal genitore Kori, transessuale non binario, il cosiddetto “terzo genere” riconosciuto ufficialmente negli Stati Uniti. “Mio figlio deciderà da solo, in futuro, il Read more

POST

BRESCIA, MOLOTOV CONTRO L’ALBERGO CHE OSPITERÀ UN GRUPPO DI PROFUGHI: DANNI INGENTI ALLA STRUTTURA

Due molotov sono state lanciate all’interno di un albergo destinato ad ospitare profughi. E’ accaduto a Vobarno, in provincia di Brescia all’interno dell’albergo, attualmente chiuso al pubblico, Eureka. Importanti i danni alla struttura che sarebbe stata individuata per dare ospitalità a 35 richiedenti asilo. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il gesto potrebbe essere un’intimidazione nei Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: