POST

BERLINO, 100MILA EURO DI TAGLIA SU ANIS AMRI, IL PADRE: “Eʼ STATO 4 ANNI IN CARCERE IN ITALIA”

“Era arrivato in Italia nel 2012” Anis Amir, il tunisino ricercato dalla polizia perché sospettato di essere l’autista del Tir dell’attentato a Berlino. Lo riporta il sito della Sueddeutsche Zeitung citando fonti delle autorità. Nel luglio 2015 aveva poi raggiunto la Germania e dall’aprile 2016 risulta “tollerato”. Intanto la Germania h offerto fino a 100mila Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: