POST

GLI ANIMALISTI A 5 STELLE FANNO INFURIARE LA LEGA: “ABOLIREMO LA CACCIA”

Cena romana per l’«Associazione Gianroberto Casaleggio», con il figlio Davide a fare gli onori di casa sulla terrazza con vista San Pietro dell’hotel Atlante Star e i big pentastellati, Luigi Di Maio in testa, praticamente tutti presenti. Quanto basta ad assottigliare il confine già abbastanza labile tra l’evento di lunedì sera e il movimento, anche Read more

POST

BERLUSCONI IMBARCA LA BRAMBILLA: “ANIMALISTI CANDIDATI CON FORZA ITALIA”

Ci saranno candidati del Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla tra le fila di Forza Italia. Lo ha annunciato Silvio Berlusconi, presentando il suo impegno per la tutela dei diritti degli animali. In particolare l’ex premier promette lo stop agli allevamenti di animali per farne pellicce, di togliere gli animali da compagnia dal redditometro e la creazione di una Read more

POST

POI A ROVIGO, ANIMALISTI CONTRO LA CARROZZA DI NATALE TRAINATA DAI CAVALLI…

Una carrozza trainata da due cavalli bianchi, che passeggia per le vie della centro. Questo lo scenario che si presenta, ora, a chi visita la città di Rovigo la domenica nel periodo delle feste. Ma gli animalisti insorgono. In una lettera inviata al sindaco Massimo Bergamin la Lav, Lega anti vivisezione, chiede che la pratica sia fermata Read more

POST

“Un animale candidato”, la Brambilla supera Caligola

di Stefano Magni “Io sono stata la prima a portare un cane in Parlamento. Sarebbe una rivoluzione candidare un animale nella nostra lista”. Lo dice Michela Vittoria Brambilla, fondatrice del Movimento Animalista, intervistata dal quotidiano Libero. Le risponde subito, su Twitter, Enrico Zanetti, ex viceministro dell’Economia: “sarebbe una rivoluzione candidate un animale? Meno di quanto credi Michela…”. Read more

POST

Animalisti, Greenpeace, femministe: tutti in letargo

di Riccardo Cascioli Potrebbe sembrare stucchevole unirci anche noi al gioco di “Dove sono…. adesso?”. E però gli ultimi giorni ci hanno offerto tre casi eclatanti che meritano una breve riflessione perché si tratta di capire alcuni meccanismi che stanno dietro alle cosiddette battaglie di civiltà. Il primo caso riguarda la festa islamica “del sacrificio” Read more

POST

Animalista interrompe la corrida per protesta: il toro lo incorna

Ambiente & Energia, NEWS martedì, 29, agosto, 2017 Ha interrotto una corrida ma è stato incornato dal toro. Ora si trova in ospedale, mentre la sua compagna è in arresto. E’ accaduto in Francia, a Carcassonne, dove un attivista anti-corrida, improvvidamente sceso nell’arena per impedire quella che certamente ritiene una manifestazione inutilmente pericolosa, è stato Read more

POST

Calabria, nel centro per tartarughe marine è vietato l’ingresso ai “fascisti”

Ambiente & Energia, CRONACA sabato, 29, luglio, 2017 Contro il fascismo ci vanno tutti. Ormai è l’occidentaliskarma della situazione. di Emanuele Ricucci Anche se, alla luce della fine di Fini, della morte antica di Mussolini, delle litigate tra leader bambini, dello spegnimento della Fiamma, dell’avanzamento della Balena Bianca 2.0, non si capisce bene cosa significhi, Read more

POST

Copenaghen, vandali animalisti imbrattatano statua della sirenetta

Ambiente & Energia, EUROPA UE, NEWS martedì, 30, maggio, 2017 La “sirenetta”, il più celebre monumento della capitale danese Copenaghen, è stata imbrattata con della vernice rossa per protestare contro la caccia alle Balene. Sulla statua è stata tracciata la scritta_ “Danimarca, difendi le balene delle isole Faroe”. La polizia danese ha confermato l’incidente. La Read more

POST

#ALATRI, E DOPO I NAZI-VEGANI ARRIVANO GLI ANIMALISTI: “EMANUELE ERA CACCIATORE, MERITAVA LA MORTE” (Ma va là!)

loading… Emanuele Morganti è il ragazzo di 20 anni brutalmente ucciso da un gruppo di coetanei ad Alatri nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. Un ragazzo come tanti, che non meritava di morire. Nessuno lo merita, non in quel modo. Ma qualcuno non la pensa così: gli animalisti e i vegani più Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: