POST

LE TELEFONATE CHOC AL 118 DEI SOCCORRITORI DELL’UOMO TALASSEMICO MORTO AD AGOSTO ASPETTANDO L’AMBULANZA..

“Se è morto non serve più l’ambulanza”. È una delle frasi che l’operatore del 118 ha detto a guardie giurate, polfer e passanti che il 3 agosto scorso chiamarono i soccorsi dopo aver visto Marco D’Aniello, 42enne talassemico, vomitare sangue e perdere conoscenza al binario 14 della stazione Centrale di Napoli. A cinque mesi dalla tragedia, spuntano le telefonate Read more

POST

BIMBA MOLESTATA IN AMBULANZA: ARRESTATO UN SOCCORRITORE #LURIDOPORCO

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano hanno arrestato un 50enne italiano di Lacchiarella (Milano), incensurato, ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata ai danni di una bambina di 10 anni. L’uomo, operatore a bordo di un’ambulanza, stava soccorrendo la piccola che aveva febbre alta. Durante il trasporto verso l’ospedale San Paolo, avrebbe iniziato a toccarla approfittando di Read more

POST

TRAGICO SCONTRO TRA UN TIR E UN’AMBULANZA IN PUGLIA, AUTISTA E PAZIENTE MORTI SUL COLPO R.I.P. – VIDEO

Tragico incidente tra un Tir e un’ambulanza in Puglia, sulla strada statale 101 che da Lecce porta a Gallipoli. Un paziente che veniva trasportato da un ospedale all’altro e l’autista dell’autoambulanza a bordo della quale si trovava l’ammalato sono morti nell’impatto. Il conducente del mezzo pesante è invece rimasto illeso. Feriti in maniera lieve un medico e un’infermiera che si trovavano Read more

POST

TRAVOLTA DALL’AMBULANZA E SCARAVENTATA CONTRO UN’AUTO CON LA SUA BICI: ANNA MUORE A 13 ANNI R.I.P.

È morta ieri mattina in ospedale, Anna Fabbri, la ragazzina di 13 anni travolta da un’ambulanza sabato scorso intorno alle 12 e 30 all’incrocio tra via Ugo Bassi e corso Giovecca, a Ferrara. Era stata ricoverata nell’ospedale della città in gravissime condizioni. Il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, esprime «vicinanza alla famiglia». «Sto provvedendo a Read more

POST

GIUSTIZIERI DA STRAPAZZO: L’AMBULANZA CORRE CONTROMANO PER SALVARE IL FERITO, LORO LA BLOCCANO E SI VANTANO SUI SOCIAL (Ma va là!)

loading… È una storia assurda quella che arriva da Torino. Una storia di “giustizialismo” che ha messo a rischio la vita di una persona. “Al grido di ‘vergogna, vergogna’ li abbiamo fatti tornare indietro in retromarcia”, si vantavano sulla pagina Facebook di “Torino Sostenibile”, Claudio e Paolo che lo scorso 20 marzo hanno bloccato la Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: