POST

L’Unicef: “300 milioni di bimbi vivono in zone con aria tossica”

A livello globale, scarsa nutrizione, ambienti non salutari e malattie hanno contribuito all’arresto della crescita di 155 milioni di bambini sotto i 5 anni Sono circa 300 milioni i bambini in tutto il mondo che respirano aria tossica. Questo, secondo quanto dimostrano diverse ricerche, potrebbe compromettere lo sviluppo cerebrale del bambino. E’ quanto affermato dall’Unicef che ha pubblicato un Read more

POST

Il Corriere.it parla di scie chimiche?

Strano ma vero, il giorno 23 Settembre su Corriereinnovazione.corriere.it (il sito del Corriere della Sera) viene pubblicato un articolo dal titolo: Alberi artificiali, navi fabbrica nuvole, coperte termiche: l’hi tech prova a salvare il pianeta. Nell’articolo oltre le varie proposte tecnologiche notiamo una frase nella didascalia di una foto (vedi immagine di copertina) che ci Read more

POST

Troppi canguri in Australia, gli esperti: “Non basta la caccia, mangiateli”

di Daniele Vice In Australia i canguri sono il doppio degli abitanti. Meno di dieci anni, l’animale simbolo della nazione si è moltiplicato a dismisura: se nel 2010, dopo una lunga siccità, se ne contavano circa 27 milioni, oggi i marsupiali sono quasi 45 milioni. Al momento, l’Australia conta 24 milioni di abitanti. Facendo un rapido calcolo, ci sono Read more

POST

Mose, l’ex ministro dell’ambiente Matteoli condannato a 4 anni per corruzione. Lui: “Non capisco, faremo appello”

Foto: Corriere.it ROMA – Quattro anni di reclusione e una multa da 9,5 milioni di euro per l’ex ministro delle infrastrutture Altero Matteoli, oggi senatore nell’ambito del processo per il progetto Mose, il sistema di dighe mobili per proteggere la città di Venezia dall’acqua alta. Tre anni fa il blitz con gli arresti nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Venezia Read more

POST

INCREDIBILE: tre uragani contemporaneamente su Minorca

E’ stata una vera e propria tempesta quella che ha colto di sorpresa decine di turisti britannici in vacanza alle Isole Baleari e in particolare su quella di Minorca: essi sono stati addirittura costretti ad evacuare l’hotel dove alloggiavano, nella località di Son Bon de Alaior. Moltissime persone hanno registrato con i loro cellulari degli eventi davvero spaventosi come Read more

POST

Mostro marino sulle spiagge del Texas dopo l’uragano Harvey

Il passaggio dell’Uragano Harvey oltre a lasciare una scia di morte, paura e distruzione ha fatto emergere dalle acque una strana creatura. L’animale a prima vista sembra una creatura del profondo mare, senza occhi e con denti molto aguzzi. Secondo il Daily Mail l’ipotesi più plausibile è che sia una creatura che vive nei fondali marini più Read more

POST

Allarme inquinamento: trovata plastica nel sale da cucina

di Veronica Lea Plastica, plastica, plastica… un intero Pianeta ricoperto di plastica. Non si tratta, purtroppo, della trama di un film di fantascienza, ma della situazione attuale della Terra, vale a dire di “casa” nostra. L’isola di plastica E’ ormai risaputo che le materie plastiche hanno inquinato gli oceani, finendo sulle nostre tavole attraverso i pesci che le Read more

POST

Italia è sovrappopolata, è tempo di bloccare immigrazione e ‘de-cementificare’

L’Italia conta 202 abitanti per chilometro quadrato. Per fare un raffronto, l’Africa conta circa 1,1 miliardi di abitanti con una densità di 33 abitanti per chilometro quadrato. Se escludiamo la parte di territorio non abitabile, come deserti per l’Africa e le montagne per la nostra penisola, il rapporto cresce: l’Italia ha, in proporzione, più montagne Read more

POST

“Click & Grow”, ecco l’orto da appartamento

Quest’anno le novità iper-tecnologiche, in mostra a Berlino dall’1 al 6 settembre, parlano green e bio: l’IFA 2017, il più importante evento dedicato all’elettronica di consumo che si tiene tradizionalmente a Berlino, dopo averci mostrano, lo scorso anno, le soluzioni smart per controllare l’irrigazione delle piante, oggi ci propone molto di più: un sistema completo per coltivare verdure e frutta in Read more

POST

L’appello del Papa e di Bartolomeo per “risanare il creato ferito”

Oggi, giornata mondiale di preghiera per la cura del creato,Papa Francesco e il patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo hanno diramato un comunicato congiunto sul tema: eccone il testo integrale Il racconto della creazione ci offre una veduta panoramica sul mondo. La Scrittura rivela che “in principio” Dio designò l’umanità a collaborare nella custodia e nella protezione Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: