POST

Profughi lanciano ultimatum: “Soldi, Wi-Fi veloce e basta pasta”

Nuovi disordini in un centro d’accoglienza per presunti minori non accompagnati ad Agrigento; al Villaggio Mosè infatti, i virgulti africani in fuga dalla guerra in Siria e ospitati in un’apposita struttura ricettiva, hanno “vivacemente” protestato reclamando il pocket money (paghetta da profughi), così come un cibo più consono al loro status ed una linea wi-fi Read more

POST

Agrigento: dopo gli sbarchi fantasma ecco gli scippi violenti

Accerchiata da tre uomini e scippata della borsetta, 34enne sotto choc Scippata in via Matteo Cimarra, in pieno centro urbano ad Agrigento, mentre cammina sul ciglio del marciapiede. La disavventura è capitata, nella serata di mercoledì, ad una trentaquattrenne. La donna – stando alle frammentarie informazioni – sarebbe stata avvicinata da tre uomini, pare extracomunitari, Read more

POST

Profugo esige di essere minorenne e vandalizza centro accoglienza

Non si sentiva ben accolto nella comunità per immigrati minorenni e voleva poter andare via, ottenendo però prima il permesso di soggiorno. Il solito africano in fuga dalla guerra in Siria, ieri mattina, è andato in escandescenze mentre si trovava all’interno della comunità, dove era ospite a spese dei contribuenti. Il fancazzista ha iniziato ad Read more

POST

PROFUGHI MINORENNI SEQUESTRANO OPERATRICE, SFASCIANO TUTTO

Due cosiddetti profughi minorenni (guardate le foto!) ospiti della comunità “Il Melograno”, sono stati tratti in arresto per i reati danneggiamento aggravato, violenza privata, minaccia aggravata, false dichiarazione alla Polizia Giudiziaria. I due, Kolema Camara e Lamin Minteh, armati di coltello, hanno prima minacciato di morte l’educatrice della comunità che li gestisce, esigendo di venire Read more

POST

Assalto tunisino ad Agrigento, sindaci: “Situazione fuori controllo”

Da Agrigento a Porto Empedocle, ancora Realmonte, Sciacca e Lampedusa, piccole imbarcazioni con un numero indefinito di clandestini tunisini approdano alle prime ore del mattino. Partono di notte dalle coste della Tunisia. Una volta giunti sulle coste siciliane si disperdono, lasciando dietro di loro solo le barche arenate. A volte machete. Sono gli “sbarchi fantasma”, Read more

POST

Appena sbarcati circondano ragazze armati di coltello, Polizia: “Attenti, sono tutti carcerati”

Le notizie che arrivano da Agrigento, nel quasi totale embargo praticato dai media di distrazione di massa nazionali, sono sempre più allarmanti. Dopo i massicci sbarchi di clandestini tunisini, la città vive giorni di paura. I cittadini affidano ai social il loro terrore e le loro esperienze dal fronte: “Non posso avere paura a casa Read more

POST

AGRIGENTO: 60 DETENUTI TUNISINI ASSALTANO TRENO

Barbari all’assalto delle nostre coste. Nel silenzio assordante dei media prezzolati di regime. In Sicilia la situazione è fuori controllo. Sbarcano a centinaia ogni giorno e si dileguano. Assaltano le case, rubano i vestiti appesi ad asciugare, molestano le donne. E prendono d’assalto i treni per farsi portare dove vogliono. Come accaduto, ancora una volta. Read more

POST

Tunisini sbarcano e occupano treno: “Portateci a Palermo”, convoglio devastato

“Occupano” un treno per Palermo, caos alla stazione: danneggiato il convoglio Occupano, dopo aver bivaccato e dormito fra la stazione ferroviaria centrale e tutta l’area circostante, il primo treno in partenza per Palermo. Erano le 4,45 di ieri. Ed è, a quell’ora, che fra il convoglio e lo scalo ferroviario è stato il caos. Quaranta Read more

POST

Nel centro di accoglienza il centro dello spaccio cittadino, 5 profughi arrestati

Decine e decine i consumatori – uomini e donne di Agrigento e provincia – che si recavano all’interno della struttura per acquistare la “roba” “Spacciavano nel centro d’accoglienza”, sono stati incastrati dalle telecamere Decine e decine i consumatori – uomini e donne di Agrigento e provincia – che si recavano all’interno della struttura per acquistare Read more

POST

Sbarcano e cercano un bus per Roma: “Dobbiamo arrivare presto” – VIDEO

Sono le scioccanti immagini dell’ultimo sbarco fantasma avvenuto in Sicilia, a Piana Grande, Agrigento. Le truppe afroislamiche sbarcano in gruppo e poi si dileguano nelle campagne circostanti. Piana Grande ecco lo sbarco e le testimonianze “chiedevano dov’era la fermata del mezzo pubblico per arrivare il prima possibile a #Roma”. A Roma? ….e perché?? GUARDATE PER Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: