POST

LITE TRA AFRICANI IN CENTRO ”ACCOGLIENZA”, STACCATA A MORSI UNA FALANGE DELLA MANO DESTRA… Integrazione?

Stacca con un morso una falange del mignolo della mano destra ad un altro ospite di un centro di accoglienza. E’ quanto accaduto ieri sera a Collina, localita’ del Pistoiese, in un centro di accoglienza straordinario che ospita diversi richiedenti asilo. Per motivi non ancora chiariti e’ scoppiato un litigio fra un 23enne del Gambia Read more

POST

GUARDIA COSTIERA LIBICA: “E’ COLPA DELLA NAVE SEA-WATCH LA MORTE PER ANNEGAMENTO DI 5 AFRICANI”

LIBIA – La Guardia costiera libica respinge le accuse rivolte dall’organizzazione non governativa tedesca Sea-Watch di aver provocato l’annegamento di cinque migranti nel Mediterraneo per i “suoi comportamenti violenti”. Il colonnello Abu Ajila Abdel Bari, capo della prima squadra della Guardia costiera, sostiene invece che i migranti siano annegati “a causa della Ong che ha Read more

POST

AMORE, SONO A CASA”, L’OPERAIO TORNA A CASA IN ANTICIPO: TROVA LA MOGLIE A LETTO CON 2 AFRICANI…

La scoperta fatta da un operaio di Ascoli in casa propria è l’incubo di ogni marito. Qualche giorno fa, riporta il Corriere Adriatico, nella fabbrica dove lavora l’uomo si è rotto un macchinario. Inutili le riparazioni, il turno è finito in anticipo, così lui ha deciso di tornare a casa da sua moglie. Peccato però Read more

POST

AMORE, SONO A CASA”, L’OPERAIO TORNA A CASA IN ANTICIPO: TROVA LA MOGLIE A LETTO CON 2 AFRICANI…

La scoperta fatta da un operaio di Ascoli in casa propria è l’incubo di ogni marito. Qualche giorno fa, riporta il Corriere Adriatico, nella fabbrica dove lavora l’uomo si è rotto un macchinario. Inutili le riparazioni, il turno è finito in anticipo, così lui ha deciso di tornare a casa da sua moglie. Peccato però Read more

POST

La rabbia dei marocchini: i profughi ci tolgono il lavoro

di Luciano Trapanese Gli africani ospiti dei Cas hanno sostituto gli immigrati. «Loro hanno casa, cibo e abiti gratis». E quindi possono permettersi di ricevere paghe ancora più basse: venti euro al giorno per dieci ore di lavoro nei campi assolati della Piana del Sele. L’analisi di Giovanna Basile, segretaria della Flai Cgil. «Questi vengono Read more

POST

TREMONTI: “IMMIGRAZIONE AFRICANA SARA’ UNA CATASTROFE EPOCALE” – VIDEO

La situazione sarà catastrofica. Giulio Tremonti, su La7, è solo l’ennesimo, dopo tanti altri a lanciare l’allarme: “nessuno parla della presenza della Cina in Africa, una presenza di enorme rilievo”. E’ vero, la Cina, da brava potenza coloniale, si sta prendendo le risorse africane, quelle nel sottosuolo, noi ci stiamo prendendo quello che rende l’Africa Read more

POST

AL BANDO ‘TU SCENDI DALLE STELLE’: A RIMINI LA SCUOLA SCEGLIE CANTI AFRICANI (MA VA LÀ!)

“Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, e vieni in una grotta al freddo e al gelo…“. Non ci saranno altre note o versi di questo tanto amato canto di Natale, che è parte della nostra cultura cristiana. Anzi, ad essere precisi non ci sarà proprio nulla. È questa la decisione presa da una Read more

POST

ZITTA ZITTA LA SVIZZERA HA RISPEDITO 15MILA ASILANTI IN ITALIA: COMO COME CALAIS

Anche se nessun telegiornale italiano ne parla la situazione degli immigrati africani accampati a Como e’ esplosiva e il problema peggiora di giorno in giorno. Ernesto Molteni, segretario provinciale del sindacato autonomo di polizia (Sap) di como ha dichiarato che dall’inizio dell’anno a oggi gli agenti in servizio alla frontiera, che già sono pochi, hanno Read more

POST

ANCHE L’ALGERIA NON NE PUO’ PIU’: ARRESTATI ED ESPULSI MIGLIAIA DI AFRICANI CHE L’HANNO INVASA…

In Italia nessuno sa esattamente quanti sono gli immigrati clandestini – anche se certamente si tratta di non meno di 250.000 individui, tutti africani – ma quello che si sa per certo e’ che creano problemi enormi di ordine pubblico e costano alla collettivita’ miliardi di euro all’anno per colpa delle folli politiche “d’accoglienza” targate Read more

POST

IL GRANDE GHETTO DEGLI AFRICANI DOVE SI NASCONDONO I CRIMINALI: ZONA FRANCA DEGLI ASILANTI

La tendopoli di San Ferdinando è assediata. Un elicottero della polizia, dalle prime ore del giorno, sorvola il grande ghetto ormai zeppo di immigrati. A terra, invece, gli agenti lo stanno rivoltando “come un calzino”. Cani anti droga, uomini della scientifica, poliziotti in tenuta anti sommossa cercano droga e chissà cos’altro, tra le tende lacerate Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: