POST

IUS SOLI, BAMBINI ISLAMICI GIUSTIZIANO PRIGIONIERI – VIDEO CHOC

Lo Stato Islamico sta ampliando la sua presenza in Afghanistan. In questo video bambini islamici giustiziano senza pietà alcuni prigionieri catturati durante le battaglie: L’esecuzione dal minuto 7. Questi sono i famosi ‘minori non accompagnati’. VERIFICA LA NOTIZIA Segui @VoxNewsInfo

POST

Afghanistan: la collina delle vedove, rifugio delle donne discriminate e sole

ESTERI, NEWS sabato, 24, giugno, 2017 La chiamano Zanabad, la città delle donne. Su questa collina rocciosa, a 15 chilometri da Kabul, vivono centinaia di afgane, tutte vedove, e i loro figli. Una comunità nata spontaneamente alla fine degli anni Novanta quando Bibikoh, la matriarca, schiacciata dalle difficoltà di vivere in città senza marito e Read more

POST

ALESSANDRO ROMANI È MORTO SETTE ANNI FA COMBATTENDO IN AFGHANISTAN, OGGI GLI È NEGATA LA TOMBA MILITARE INDOVINA PERCHÈ? “COLPA DI UN CAVILLO BUROCRATICO”

Alessandro Romani è stato insignito della Medaglia d’oro al valor militare e della Croce d’Onore alla memoria. Sette anni fa è caduto in Afghanistan mentre stava combattendo con la Task Force 45. Al tempo era capitano incursore del Nono Reggimento d’assalto paracadutisti “Col Moschin”. A questo eroe, che ha rappresentato l’Italia in una guerra lontana, lo Read more

POST

Autobomba a Kabul, 50 morti e 150 feriti

ESTERI, NEWS mercoledì, 31, maggio, 2017 KABUL, 31 MAG – Un’autobomba e’ esplosa questa mattina a Kabul, nella zona diplomatica della capitale afghana, provocando almeno 50 morti e 150 feriti: l’attacco e’ avvenuto nel distretto di Wazir Akbar Khan, vicino a diverse ambasciate e non lontano dal palazzo presidenziale e dalla sede della missione Nato Read more

POST

Autobomba a Kabul, 80 morti e 350 feriti

ESTERI, NEWS mercoledì, 31, maggio, 2017 KABUL, 31 MAG – Un’autobomba e’ esplosa questa mattina a Kabul, nella zona diplomatica della capitale afghana, provocando almeno 80 morti e 350 feriti: l’attacco e’ avvenuto nel distretto di Wazir Akbar Khan, vicino a diverse ambasciate e non lontano dal palazzo presidenziale e dalla sede della missione Nato Read more

POST

Snowden: la superbomba Usa ha colpito i tunnel dei mujaheddin finanziati dalla Cia

ESTERI, NEWS sabato, 15, aprile, 2017 L’ex agente della NSA Edward Snowden ha twittato che il raid statunitense con la “madre di tutte le bombe” in Afghanistan ha colpito i tunnel dei ribelli islamisti che erano stati costruiti decenni prima con soldi americani, quando la CIA aiutava i mujaheddin contro le forze sovietiche. Si parla Read more

POST

Afghanistan, Talebani: “Usa criminali internazionali”

ESTERI venerdì, 14, aprile, 2017 KABUL, 14 APR – I talebani afghani hanno condannato oggi il lancio da parte degli Usa di una potente bomba su una base dell’Isis nella provincia orientale di Nangarhar, sottolineando che si tratta di “un attacco perpetrato da criminali internazionali”. In un comunicato firmato da Zabihullah Mujahid, portavoce dell’Emirato islamico Read more

POST

Gli Usa sganciano una bomba di 10 tonnellate in Afghanistan

ESTERI giovedì, 13, aprile, 2017 Gli Stati Uniti hanno sganciato una bomba sull’Afghanistan orientale, nella zona di Nangarhar, con l’obiettivo di colpire l’Isis. Lo rende noto la Cnn citando fonti militari Usa. Si tratterebbe di una cosiddetta bomba MOAB, la madre di tutte le bombe, che pesa quasi 10 tonnellate e ha la forza di Read more

POST

Afghanistan: scontri etnici fra politici islamici, 5 morti

ESTERI, NEWS domenica, 19, marzo, 2017 KABUL, 19 MAR – E’ di almeno 5 morti il bilancio di uno scontro avvenuto ieri nella provincia settentrionale afghana di Faryab fra militanti del Jamiat-e-Islami e del Junbish-e-Millie, due partiti islamici divisi da rivalità etniche e dei loro leader. Lo riferisce oggi 1TvNews di Kabul. L’incidente, l’ennesimo di Read more

POST

USA, sottosegretario Shannon: impegno in Afghanistan non terminerà il 20 gennaio

ESTERI, NEWS domenica, 8, gennaio, 2017 militari USA nei campi di oppio 8 GEN – L’impegno degli Usa in Afghanistan “non terminerà il 20 gennaio, tutt’altro”: lo ha detto in visita a Kabul il sottosegretario di Stato americano per gli Affari politici, Thomas Shannon. Nella capitale afghana il consigliere del segretario di Stato John Kerry Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: