POST

Roma, spreco d’acqua senza fine: “Perdita da 12 giorni ma nessun intervento”

CRONACA, NEWS lunedì, 24, luglio, 2017 Un rigagnolo che sbuca dalle crepe dell’asfalto ininterrottamente da dodici giorni e che ha già comportato lo spreco di migliaia di litri d’acqua potabile. E’ quanto denunciano alcuni residenti di via Gaetano Storchi, nel quartiere Monteverde di Roma. “Mentre siamo alle prese con la siccità, ferisce il senso civico Read more

POST

Roma, troppi abitanti e poca acqua: turni di 8 ore

Turni di 8 ore senza acqua ogni giorno per circa un milione e mezzo di romani. Il piano di Acea per fronteggiare la crisi idrica, una volta che saranno sospesi i prelievi dal lago di Bracciano, come ordinato dalla Regione Lazio, non è ancora pronto ma è questa l’ipotesi che circola nella multi-utility. Lo stop Read more

POST

Roma, Acea: l’acqua c’è, emergenza creata dall’ordinanza di Zingaretti (Pd)

NEWS, POLITICA domenica, 23, luglio, 2017 Il presidente di Acea Paolo Saccani commenta così l’annuncio dell’ordinanza firmata dal governatore della Regione Lazio Luca Zingaretti che stabilisce di sospendere il prelievo dell’acqua del lago di Bracciano, per preservarne il bacino provato anche dalla lunga siccità. “Il presidente della Regione – continua Saccani – ci faccia sapere Read more

POST

Parigi, immigrati distruggono condotte idriche: strade diventano piscine – VIDEO

L’ultima moda nella banlieus afro-islamica di Saint Denis, a Parigi, è distruggere le condotte idriche per allagare le strade. E’ anche questo terrorismo: quotidiano. E non puoi nemmeno espellerli: sono francesi per Ius Soli. 🆘‼️😬💦France: While Frenchmen must pay hard taxes. Can they also pay the water bill for hydrant bathing fun (60K liters/hour) in Read more

POST

ELEZIONI, LA CANDIDATA: “NON BEVETE L’ACQUA DEL RUBINETTO, FA DIVENTARE GAY” (Ma va là!)

Chissà, forse i vertici del partito liberaldemocratico britannico si saranno pentiti di aver organizzato un dibattito online con gli elettori alla vigilia delle elezioni generali nel Regno Unito. Doveva essere un modo semplice e trasparente di informare la cittadinanza, ma alla fine ha creato non poco imbarazzo, come riporta l’Independent.  Tutto è iniziato quando il Read more

POST

LA VIGILIA DI NATALE DI FOGGIA: NIENTE ACQUA POTABILE PER LA ROTTURA CONTEMPORANEA DI 4 CONDOTTE…

Emergenza acqua a Foggia per la rottura record, in contemporanea, di quattro condotte che ha imposto all’Acquedotto pugliese la sospensione del servizio di erogazione idrica. Proprio quello che non ci voleva a due giorni dal Natale. A subire i disagi diverse zone del capoluogo pugliese, interi quartieri i cui abitanti sono stati costretti a radunarsi Read more

POST

“IN PAESE C’ERA ACQUA OVUNQUE, COSÌ SIAMO RIMASTI INTRAPPOLATI”: L’URLO DEL SINDACO DI GARESSIO

Sergio Di Stefano, sindaco di Garessio, ha parlato all’Agi della situazione che sta vivendo il paese dopo l’esondazione del fiume Tanaro. C’è molta preoccupazione perché i disagi sono notevoli e il primo cittadino l’ha voluto sottolineare: “L’acqua ha invaso il centro del paese, nessuno in questo momento può andare via, siamo intrappolati. Le vie di Read more

POST

Slovenia: da oggi l’acqua pubblica è un diritto costituzionale

EUROPA UE, NEWS domenica, 20, novembre, 2016 (Rinnovabili.it) – La Slovenia ha appena approvato un emendamento alla Costituzione con cui riconosce l’acqua pubblica come diritto fondamentale per tutti i cittadini. In questo modo l’accesso all’acqua potabile deve essere garantito al di fuori delle logiche di mercato e della privatizzazione, e non può essere considerata una Read more

POST

BONUS ACQUA, COSÌ PUOI AVERE LO SCONTO SULLA BOLLETTA: CHI NE HA DIRITTO…

A partire da quest’anno sarà possibile usufruire di un bonus sulla bolletta della fornitura idrica domestica. Il provvedimento da poco pubblicato in Gazzetta ufficiale impegna ora l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il servizio idrico di emanare direttive alle Regioni sulle regole di applicazione dello sconto in bolletta, salvaguardando chi vive in condizioni di Read more

POST

“DAI RUBINETTI ESCE ACQUA CONTAMINATA”; TRE PROVINCE ITALIANE A RISCHIO

L’acqua del rubinetto a rischio contaminazione in tre province italiane. È Greenpeace a lanciare l’allarme sui composti chimici pericolosi come i Pfc (composti poli-e per-fluorurati) e l’inquinamento da essi generato. Nel nostro Paese, rileva l’associazione ambientalista, l’area interessata dalla contaminazione si estende per circa 150 chilometri quadrati e ricade  nelle provincie di Vicenza, Padova e Verona: Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: