POST

IL PEDOFILO STUPRA E FA A PEZZI UN BAMBINO DI 13 ANNI; IL COMPAGNO DI CELLA LO TORTURA CON L’ACQUA BOLLENTE (Legge del taglione in carcere?)

Brett Cowen sta scontando l’ergastolo per aver rapito, stuprato e ucciso Daniel Morcombe, di soli 13 anni. La storia del piccolo è tragica. Come riporta FanPage, “i resti del ragazzino furono trovati nell’agosto 2011 dopo che la polizia spinse il presunto pedofilo a confessare e a condurre gli agenti nel luogo in cui aveva gettato il corpo Read more

POST

Ambiente, torna in Italia il “vuoto a rendere”

Le bottiglie vuote, che si tratti di birra o acqua, potranno da oggi essere riconsegnate al barista in cambio della restituzione di una piccola cauzione versata al momento dell’acquisto. Dal 10 ottobre torna anche in Italia il «vuoto a rendere», come previsto da un regolamento del ministero dell’Ambiente pubblicato il 25 settembre scorso sulla Gazzetta Read more

POST

In arrivo dalla Russia materiale radiattivo dal potenziale catastrofico. Ecco dove sarà collocato

GRAN SASSO: IN ARRIVO UNA SORGENTE RADIOATTIVA DALLA RUSSIA di Gianni Lannes Radiazioni in arrivo sotto una montagna sacra italiana. Rischi inaccettabili in territorio sismico con il maggiore acquifero del centro Italia, in un laboratorio già classificato a rischio di incidente rilevante dalle normative europee. Nel belpaese la materia nucleare è oscura, sempre coperta da Read more

POST

Roma, spreco d’acqua senza fine: “Perdita da 12 giorni ma nessun intervento”

CRONACA, NEWS lunedì, 24, luglio, 2017 Un rigagnolo che sbuca dalle crepe dell’asfalto ininterrottamente da dodici giorni e che ha già comportato lo spreco di migliaia di litri d’acqua potabile. E’ quanto denunciano alcuni residenti di via Gaetano Storchi, nel quartiere Monteverde di Roma. “Mentre siamo alle prese con la siccità, ferisce il senso civico Read more

POST

Roma, troppi abitanti e poca acqua: turni di 8 ore

Turni di 8 ore senza acqua ogni giorno per circa un milione e mezzo di romani. Il piano di Acea per fronteggiare la crisi idrica, una volta che saranno sospesi i prelievi dal lago di Bracciano, come ordinato dalla Regione Lazio, non è ancora pronto ma è questa l’ipotesi che circola nella multi-utility. Lo stop Read more

POST

Roma, Acea: l’acqua c’è, emergenza creata dall’ordinanza di Zingaretti (Pd)

NEWS, POLITICA domenica, 23, luglio, 2017 Il presidente di Acea Paolo Saccani commenta così l’annuncio dell’ordinanza firmata dal governatore della Regione Lazio Luca Zingaretti che stabilisce di sospendere il prelievo dell’acqua del lago di Bracciano, per preservarne il bacino provato anche dalla lunga siccità. “Il presidente della Regione – continua Saccani – ci faccia sapere Read more

POST

Parigi, immigrati distruggono condotte idriche: strade diventano piscine – VIDEO

L’ultima moda nella banlieus afro-islamica di Saint Denis, a Parigi, è distruggere le condotte idriche per allagare le strade. E’ anche questo terrorismo: quotidiano. E non puoi nemmeno espellerli: sono francesi per Ius Soli. 🆘‼️😬💦France: While Frenchmen must pay hard taxes. Can they also pay the water bill for hydrant bathing fun (60K liters/hour) in Read more

POST

ELEZIONI, LA CANDIDATA: “NON BEVETE L’ACQUA DEL RUBINETTO, FA DIVENTARE GAY” (Ma va là!)

Chissà, forse i vertici del partito liberaldemocratico britannico si saranno pentiti di aver organizzato un dibattito online con gli elettori alla vigilia delle elezioni generali nel Regno Unito. Doveva essere un modo semplice e trasparente di informare la cittadinanza, ma alla fine ha creato non poco imbarazzo, come riporta l’Independent.  Tutto è iniziato quando il Read more

POST

LA VIGILIA DI NATALE DI FOGGIA: NIENTE ACQUA POTABILE PER LA ROTTURA CONTEMPORANEA DI 4 CONDOTTE…

Emergenza acqua a Foggia per la rottura record, in contemporanea, di quattro condotte che ha imposto all’Acquedotto pugliese la sospensione del servizio di erogazione idrica. Proprio quello che non ci voleva a due giorni dal Natale. A subire i disagi diverse zone del capoluogo pugliese, interi quartieri i cui abitanti sono stati costretti a radunarsi Read more

POST

“IN PAESE C’ERA ACQUA OVUNQUE, COSÌ SIAMO RIMASTI INTRAPPOLATI”: L’URLO DEL SINDACO DI GARESSIO

Sergio Di Stefano, sindaco di Garessio, ha parlato all’Agi della situazione che sta vivendo il paese dopo l’esondazione del fiume Tanaro. C’è molta preoccupazione perché i disagi sono notevoli e il primo cittadino l’ha voluto sottolineare: “L’acqua ha invaso il centro del paese, nessuno in questo momento può andare via, siamo intrappolati. Le vie di Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: