POST

MANDA LA FIGLIA A FARSI ESPLODERE: IL TERRORISTA ABU NIMR COLPITO E UCCISO DA FUOCO AMICO

Mandò la figlia al martirio come kamikaze in un commissariato di Damasco, uccidendola insieme a due agenti, dopo averla istruita all’attacco terroristico e riprendendo la “lezione” in un video. A distanza di dieci giorni dal compimento del “martirio” della bimba, il padre jihadista, nome di battaglia Abu Nimr, a capo di un gruppo di miliziani Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: