POST

L’IMBOSCATA, LE MANETTE E LE MINACCE: L’INCUBO DELLE DUE 14ENNI STUPRATE DAL ROM #Stopinvasione

Al campo nomadi di via Salone li conoscono bene, Mario Seferovic (21 anni) e Maikon Bilomante Halilovic (20 anni). “Li hanno già arrestati?”, chiedono alla cronista del Messaggero. Poco o niente gli importa che i due nomadi di origine bosniaca, il 10 maggio scorso, abbiano stuprato brutalmente due ragazzine romane di 14 anni. “E quando usciranno dal carcere?”, si limitano a Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: