ANSA si lancia nel business immigrati, scafisti telematici

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

L’immigrazione è un disastro per la collettività, soprattutto per classi medie e disagiate, ma un affare lucroso per alcuni. Così, dopo l’accordo con l’agenzia ufficiale cinese, ecco:

E’ nato infomigrants.net, il portale europeo in inglese, arabo e francese che mira ad informare in maniera completa, equilibrata ed innovativa i migranti e i rifugiati, sia coloro che pensano di partire, nei paesi di origine e di transito, sia quelli già giunti in Europa.

L’ANSA, attraverso il suo servizio multilingue per il Mediterraneo ANSAmed, è partner di France Media Monde e Deutsche Welle in questo progetto sostenuto dalla Commissione Europea a fronte del fenomeno migratorio, il più rilevante degli ultimi anni per l’area euromediterranea.

VERIFICA LA NOTIZIAVERIFICA LA NOTIZIA

Ogni giorno, dal lunedì al venerdì, il sito offre storie, notizie, inchieste, gallerie fotografiche, servizi in video ma anche e soprattutto schede di servizio destinati ai migranti: quindi indicazioni sulla legalità, su permessi di soggiorno, assistenza scolastica, accesso alla sanità e ogni aspetto che sia di rilevanza informativa per chi intraprende o pensa di intraprendere, per motivi diversi, il percorso dell’immigrazione verso l’Europa. Illustrando problemi e pericoli, ma anche raccontando nelle tre lingue vicende di integrazione e successo imprenditoriale.

In pratica una sorta di sito a metà tra il propagandistico e l’informazione agli immigrati su come parassitare meglio la società ospite. Potrebbero ribattezzarlo ‘zeccanews.net’. Non che ANSA non facesse già propaganda all’immigrazione spacciando fake news vere e proprie e nascondendo molto spesso i crimini degli immigrati, ma almeno ora lo chiarisce:

ogni aspetto che sia di rilevanza informativa per chi intraprende o pensa di intraprendere, per motivi diversi, il percorso dell’immigrazione verso l’Europa“, scafisti telematici.

Pensate che un’agenzia che si lancia in una cosa del genere, un vero e proprio favoreggiamento dell’immigrazione ‘regolare’ e non sia, poi, affidabile come fonte di informazione? Allora lasciate che ‘informino i migranti’, voi leggete Vox.

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!