8 marzo, Boldrini: il divario uomo-donna frena la ripresa

Seguici su Facebook!

Seguici su Twitter!

“Il 50% della popolazione non può più continuare ad essere discriminato. È una questione di giustizia sociale. E’ una questione di sostenibilità. E’ una questione di democrazia. L’obiettivo della parità di genere dovrebbe stare a cuore a chiunque, donna o uomo, consideri intollerabili le disuguaglianze perché questo divario è una zavorra che frena anche la nostra ripresa”. Lo scrive la presidente della Camera, Laura Boldrini, su facebook pubblicando un video con le iniziative a favore della parità prese in quattro anni di legislatura.

“Ma – avverte la terza carica dello Stato – tocca in primo luogo a noi donne fare azione di empowerment, darci reciprocamente forza, fiducia, sostegno. L’otto marzo, con le iniziative di mobilitazione che quest’anno lo caratterizzano, è la giornata in cui far sentire più forte questa determinazione. Un futuro diverso per noi donne vuol dire una società più giusta, più ricca, più progredita per tutti”. askanews

   

Commenti a caldo

comments

Condivi la notizia con i nostri bottoni social

Seguici su Facebook!

Ti serve un nuovo hosting hosting? Solo 1.99€/mese e dominio gratuito!

La tua prima VPS? 1 CPU, 1G Ram e 100Hb disk SSD con traffico illimitato? Solo 8.33€/mese!

Seguici su Twitter!