POST

Sondaggio: è boom di italiani contro immigrazione e islam

Negli ultimi dieci anni, soprattutto dal 2011, inizio della Grande Invasione, gli italiani iniziano a comprendere da dove viene il pericolo: Da notare che già un decennio fa gli italiani era in maggioranza contrari all’immigrazione. Fossimo stati in democrazia, si sarebbero chiuse le frontiere. Questi numeri si vedranno il 4 marzo. O sarà la fine. Read more

POST

DI MAIO: “LA MOGLIE DI DE FALCO HA DETTO CHE NON C’È STATA NESSUNA VIOLENZA” -Video

“Ho telefonato alla moglie di De Falco. Le ho detto che le avrei messo a disposizione i mie legali, mi ha detto che non c’è stata nessuna violenza e che la vicenda è stata oggetto di strumentalizzazione. Se fosse stata vera lo avrei cacciato”. Lo ha detto il candidato premier di M5s Luigi Di Maio Read more

POST

Brasile: esulta per il gol, giocatore picchia raccattapalle (VIDEO)

Brasile: esulta per il gol, giocatore picchia raccattapalle Rissa in campo nel finale di partita tra Operaio e Comercial n Brasile, nel finale della partita tra Operario e Comercial, due squadre dello stato del Mato Grosso, scoppia una rissa a bordo campo. Jefferson Reis, giocatore dell’Operaio, picchia un ragazzo addetto al recupero palloni. Il motivo? Una semplice e banale esultanza al Read more

POST

Boldrini aizza le sue squadracce rosse: “Sciogliete i fascisti”

«Ci sono segnali che evidenziano come il fascismo non muoia mai». Parola di Laura Boldrini che, non paga del ridicolo post sponsorizzato su Fb dove sfoglia dei cartelli contro «qualsiasi ricostruzione del partito fascista» è tornata sull’argomento dai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital. Non toccata da quanto sta avvenendo nel Paese. Dalla violenza Read more

POST

LA MODELLA DI COLORE CHE VIVE NEL PADOVANO: “I PROFUGHI? PARASSITI”

“Pago le tasse… Non vado in giro a chiedere l’elemosina… Non vado in giro scalza, quando prendo i mezzi pubblici pago il biglietto, sempre; non urlo perché non siamo nella savana, cerco di lavarmi per evitare di puzzare come un maiale, porto rispetto a chiunque mi si avvicini, ma soprattutto parlo la lingua del Paese Read more

POST

Evade dai domiciliari e invia selfie di scherno all’italiano massacrato dall’Albania

Lui agli arresti domiciliari c’è rimasto solo qualche giorno. Poi ha manomesso il braccialetto elettronico ed è riparato in Albania. Da dove ha subito iniziato ad aggiornare le foto del suo profilo facebook dalla città di Elbesan. Albano Dova e la sua evasione dagli arresti domiciliari è uno smacco non solo perché la misura era Read more

POST

FISCO DA MANICOMIO! STANGATA SUI DENTISTI SE USANO TROPPI GUANTI

Attenzione odontoiatri e dentisti. Usare troppi guanti monouso potrebbe costarvi una multa salata da parte del fisco. Un po’ di disattenzione o magari una eccessiva attenzione all’igiene, quindi alla salute dei vostri clienti, potrebbe attirare, legittimamente, l’attenzione dell’Agenzia delle entrate. Il nuovo paradosso fiscale è stato scovato dal supplemento Norme e Tributi del Sole24ore. In Read more

POST

Olbia, cittadini contro l’emira: Sindaco boicotta giornale

La scelta del sindaco di Forza Italia di intitolare una scuola all’emira del Qatar, stato canaglia del terrorismo islamico: Sindaco Forza Italia dedica scuola all’emira del Qatar invece che ai bambini morti Non è, come abbiamo già scritto, andata giù ai suoi concittadini. La testata Olbia.it aveva pubblicato un sondaggio online e il 96% dei Read more

POST

“BUONISTI” IN PIAZZA A TORINO: BOMBE ANTAGONISTE CON I CHIODI, UN AGENTE TRAFITTO ALLA GAMBA

Forse è da considerare un salto di qualità. Preoccupante. Ma ieri gli scontri avvenuti tra centri sociali, antagonisti e polizia a Torino portano con loro un particolare non indifferente. I militanti antifascisti che volevano “stanare” il comizio di Simone Di Stefano, candidato premier di CasaPound, infatti, non si sono limitati a pestare da terra un carabiniere o Read more

POST

Profugo mantenuto: “Voglio una di qui come quarta moglie per arrivare a 20 figli” – VIDEO

Sull’articolo dell’altro giorno: Profugo siriano con 2 mogli e 6 figli viene mantenuto dallo Stato: “Non devo nemmeno lavorare” Ecco il video: Ahmad si augura di poter sposare una quarta donna, questa volta tedesca, magari di 13 anni come la seconda, e di poter avere ancora molti figli per arrivare a 20: Facebook aveva annunciato, Read more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: